TECNICHE DI RILASSAMENTO

L’apprendimento delle Tecniche di Rilassamento, attuate in accordo con i principi metodologici e il Linguaggio Ericksoniano, potrebbe essere paragonato alla formazione sviluppata dagli Attori della Commedia dell’Arte.
In questo tipo di lavoro teatrale si recita a soggetto e i vari personaggi, così come le situazioni proposte, sono conosciuti e note. Tuttavia, la bellezza che viene costruita in scena dalla competenza degli attori è data dalla loro capacità di procedere improvvisando (Arte che richiede del tempo per potersi sviluppare) di modo che gli umori del momento e gli avvenimenti che inaspettatamente si presentano, diventino parte attiva e viva della rappresentazione.
Allo stesso modo, le Tecniche di Rilassamento Ericksoniano, non si presentano mai uguali a sé stesse, ma di volta in volta tengono conto degli accadimenti del vivere quotidiano, delle sensazioni che in noi si mescolano e si confondono, o invece urlano, e si fanno urgenti.
Pensiamo l’Equilibrio un concetto dinamico e in continua evoluzione, che incessantemente viene ricercato attraverso le micro o macro trasformazioni che ci caratterizzano. Crediamo pertanto che apprendere delle Tecniche di Rilassamento costruite come “ricette” non possa essere sempre utile, proprio a causa della mutevolezza dell’animo umano. Più importante apprendere delle logiche, una concezione sottostante, che all’interno delle diverse Tecniche di Rilassamento, si possa esprimere.
Secondo questo vertice di osservazione, nel corso della formazione verranno proposte diversi tipi di tecniche, alcune più lente e legate ad un rilassamento profondo, altre ultrarapide da potersi utilizzare anche nel corso della giornata nelle diverse situazioni sociali. Verrà poi insegnato come personalizzare i differenti approcci in modo da renderli particolarmente efficaci per sé stessi.



INFORMAZIONI